giovedì 24 ottobre 2013

[fiera] Piccola guida di sopravvivenza a Lucca Comics

Mi sono divertita come una scema tirar giù questo post, e vedi mai che possa essere utile a qualcuno ^^

Premessa:

Io adoro l'evento del Lucca Comics, è da quando iniziai il Liceo - ora ho 23 anni - che per me è un appuntamento imperdibile (complice il vivere a pochissimissima distanza, che rende il viaggio fattibile sempre e comunque). Quando andavo alle superiori era UN giorno l'anno per via della scuola. Iniziata l'Università, il giorno singolo si è trasformato in due fissi, più qualche volta un terzo in forse... terzo che ogni volta, complice la stanchezza assassina accumulata i primi due giorni, finiva per non esserci mai, o esserci (penso una volta sola) ma venir vissuto più come un calvario che altro.
Da questo ho imparato che il mio limite psicofisico per il Lucca Comics sono quei due, intensissimi giorni a base di giri da trottola per tutta Lucca, senza mai fermarmi, nemmeno quando i piedi tremano
per la stanchezza, e la voglia di fare che resta lì, granitica anche in quei momenti un po' così.

Un anno tornai a casa con i legamenti delle caviglie talmente a pezzi che dovetti tenere i piedi a risposo (cioè camminare pochissimo, max da una stanza all'altra) per tutto il giorno dopo XD Ma l'indolenzimento è valso la pena del divertimento!

Quest'anno ho davanti il primo (miracolo, non lo becco quasi mai!) e secondo giorno di fiera, ovvero 31 Ottobre e 1 Novembre. Sono delle belle date, perché il 31 è giovedì e l'unico giorno non festivo dei quattro disponibili, quindi quello in cui (oltre a trovare TUTTO il disponibile di Lucca Comics presso gli stand) ci sarà anche meno casino, e il venerdì è sicuramente meno fatalmente affollato di Sabato e Domenica. Speriamo che non piova nemmeno! (almeno una volta dovevo scriverlo)

Ma bando alle ciance, il motivo principale per cui mi sono messa a scrivere è mettere insieme qualche suggerimento utile per chiunque approcci il Lucca Comics (per la prima volta, magari, ma non solo).

Fino al 2006 la situazione era affollata ma comunque facilmente vivibile: oggi il tutto è decisamente più incasinato, per via delle MONTAGNE di persone che ogni anno vengono alla fiera, e un paio di consigli credo potrebbero aiutare!


 Biglietti

Penso sia cosa abbastanza nota che è (fortunatamente!) possibile procurarsi i biglietti per Lucca Comics prima della fiera.
Al riguardo ho solo una cosa, una di numero, da dire: fatelo. Dico sul serio, non tergiversate, non pensate "ma vabbeh, faccio prima a farlo là, che vuoi che sia". Se prendete il biglietto in fiera mostrando il biglietto del treno vi fanno l'euro di sconto, sì: ma un euro vale davvero una probabile fila di ORE? Contando poi che dovete ricevere non solo il biglietto, ma anche il braccialetto della giornata (altrimenti non potete entrare negli stand)?

Cercate sulla lista del sito un negozio vicino a voi che venda i biglietti, ordinateli da casa col servizio apposito, ma fatevi del bene e non arrivate a Lucca comics & Games al grido di "andiamo a comprare i biglietti!" Perderete un sacco di tempo che avreste potuto passare a girare per la fiera.
E ricordate che solitamente alle sette di sera chiude tutto.
Io l'anno scorso venni via che mancava tipo mezz'ora scarsa alla chisura, e fuori dal Games c'era sempre una fila lunghissima, della serie che quelli in fondo sarebbero entrati quando chiudeva tutto.
Se fate i biglietti in anticipo e arrivate per l'apertura o quasi, potrete godervi la mattinata e quindi risparmiarvi cose del genere (o almeno diminuire moltissimo le possibilità di trovarvi in quella situazione).

Ovviamente mezzi e orari dipendono da voi, ma arrivare coi biglietti già fatti (e volendo i braccialetti, c'è una procedura Internet apposta - ora chiusa perché il tempo di inviare la roba non basterebbe più, a quanto hanno scritto sulla pagina fb - ma penso proprio l'anno prossimo continueranno a metterla a disposizione) vi aiuterà sicuramente a passare meno tempo in una più o meno lunga/lunghissima/infinita fila ed entrare subito in fiera!

So che è un consiglio apparentemente scontato, ma per Lucca vale più di qualsiasi altra fiera.
L'anno scorso ero con amici che in parte dovevano fare il biglietto: arrivammo la mattina molto presto e beccammo un momento di poca fila (stile congiunzione astrale), ma per quando finimmo di prendere il braccialetto si era già creato un serpente di gente tra le transenne della biglietteria (ed era ancora primo mattino).
Sul serio: fate quei biglietti in anticipo!



(e ora si ride) IL CIBO

Le possibilità di nutrimento, a Lucca, sono poche e ben determinate. Scegliete pure la vostra preferita!

- Il pranzo al sacco: un classico. Vi portate il cibo da casa (o dal tavolo di colazione dell'albergo), ben impacchettato e magari solo lievemente spiaccicato nello zaino. A un certo punto della giornata, vi schiantate a sedere in un punto a caso di Lucca (anche per terra, se i pochi muretti a disposizione sono già occupati, vi assicuro che nessuno si formalizzerà in quei quattro giorni) e mangiate.

Io di solito faccio colazione appena sveglia e poi pranzo a Lucca, ma solitamente mi porto dietro
E ovviamente non manca mai la bancarella delle caramelle!
robina cioccolatosa per metà mattinata (della serie "ricarichiamo le energie!" - a Lucca è sempre un
bene poterlo fare, visto quanto vi muoverete - se poi siete tipi che di solito non fanno più di trenta passi di seguito, Lucca, soprattutto se volete andare al Japan Palace dall'entrata delle mura! XD sarà la vostra botta di fitness annuale).

- I baracchini di panini/pannocchie arrosto/crepes

° Panini: sono quelli che spuntano in ogni fiera o sagra, quindi avrete già una quantomeno vaga idea di quello che propongono. Controindicazioni: fila. A qualsiasi orario vagamente assimilabile al pranzo, ma anche man mano che ci si avvicina alla cena (in questo caso, dalle sei e mezza di sera in poi circa), tanti altri ragazzi ci si fionderanno sopra, e proverete l'ebbrezza dell'ordinazione tutti insieme. Aka spintoni, gente che cerca di fregare il posto in fila, venditori che per ovvi motivi cominciano a sclerare col passare del tempo.
In compenso spenderete poco e ingurgiterete qualcosa di commestibile.

Ovviamente i panini si trovano anche nei bar, ma voci abbastanza attendibili mi dicono che spariscono in un batter d'occhio, rispetto a quelli dei baracchini mobili... di conseguenza, se li trovate, bene, altrimenti si torna ai van di cui sopra.

° Pannocchie arrosto: da qualche tempo c'è più di un venditore che ogni anno si mette ad arrostire pannochie nei giorni del Lucca Comics, e il più noto è un signore penso sulla sessantina che è veloce a cucinare e simpatico. Lui ovviamente non si ricorderà mai di me (un po' come il Signor Rippu!) ma io ho avuto il piacere di sentirlo chiaccherare e scherzare più volte coi clienti! ^^ L'anno scorso da lui ho preso la mia prima pannocchia arrosto: la parte esterna era molto buona, ma la pannocchia era bella grande e il mio stomaco poco capiente, quindi non ce l'ho fatta a finirla! In compenso potete star certi che è un buon modo per mettere qualcosa di appetitoso sotto i denti senza spendere tanti soldi <3

° Crepes: Anche qui, sono più d'uno a farle, ma quello classico è il banchetto che sistemano ogni anno vicino all'entrata nelle mura alla cui sinistra (dalla parte di chi guarda da fuori) c'è il Games.
Io ci ho fatto tarda merenda più volte nel corso degli anni e ogni volta sono rimasta soddisfatta! ^^
Le fanno a diversi gusti (io prendo sempre tutto cioccolato!) e abbastanza grandi, quindi come merendozza funzionano benissimo!
Anche lì un po' di fila c'è sempre, ma in dieci minuti massimissimo-esagerato ve la cavate.

- Ramen e Mangiappone

I Ramen li vendono dentro al Games, vedete la tenda apposita appena entrati nella zona col ghiaino. Sono un ottimo modo per pranzare senza spendere un capitale: il brodo in caso di freddo scalda anche un po' XD Io li ho provati per la prima volta l'anno scorso (gusto pollo): il bicchierone è bello zeppo e vale proprio come pranzo. Secondo me è un'ottima scelta, io quest'anno, dei due giorni che vado, almeno uno li prenderò sicuramente!
Voci dicono che assaggiati a casa il sapore sembri mooooooolto diverso e la fame che si è in grado di avere in corpo a Lucca Comics c'entri col trovarli appetitosi XD Ma sta di fatto che durante la fiera possono essere una manna!

Il Mangiappone si trova invece solitamente nel giardinetto interno del Japan Palace (Real Collegio). Non l'ho mai provato con mano, ma ogni anno è sempre pienissimo e per tutto il JP potete vedere gente che gira con in mano giappiche palline colorate infilzate su stecchini, quindi direi che è sicuramente commestibile XD

- Pizzerie: all'interno delle mura ce n'è un piccolo numero, ma la più famosa è sicuramente quella in Piazza Napoleone (la piazza centrale, dove sistemano la maggioranza degli editori - quest'anno però Panini, il grande distributore Alastor e Star Comics li trovate - anche - in Piazza San Martino, ricordatevelo!). Nelle pizzerie potete prendere semplicemente il/i trancio/i di pizza o focaccia, qualcosa da bere e andare a mangiarli abbarbonati da qualche parte; oppure potete decidere di fare una pausa vera e propria e sedervi (in questo caso ovviamente dovrete pagare anche il coperto, ma per l'appunto avrete la comodità di riposarvi un po' su sedie vere e proprie e mangiare con calma. Dipende da quello che vi sentite voi sul momento).
In ogni caso dovrete prepararvi ad affrontare la solita nota: madama Fila! Se per prendere il trancio ci risiamo con appicicumi et gomitate, per sedervi, a meno di non mangiare a un orario un po' insolito E avere la fortuna di non beccare altri con la stessa idea arrivati prima di voi, dovrete aspettare che si liberi un tavolo. Del resto, se volete riposarvi un po' sicuramente ne varrà la pena.

- Forni: Ci sono anche loro. Una volta ero a Lucca con una mia amica e abbiamo fatto proprio così: io ho preso una focacciona scivolando tra i nerd pigiati nel piccolo negozio e ordinandola al volo, la mia amica ha preso un panino a un bar lì vicino. Non è la prima cosa che viene in mente, ma secondo
me c'è da ricordarsi anche della loro esistenza... cosa che accade puntualmente, visto che se guardate all'interno dei forni agli orari da fame li trovate sempre belli affollati! Di mio, posso dire che ho mangiato in diversi di questi negozi e ne vale la pena!

- Ristoranti: Solitamente, nei ristoranti vedrete le famiglie. Ci sono anche loro a Lucca, difatti: se date un'occhiata alle persone che vi circondano mentre girate la fiera li vedrete. Sono ovviamente in minoranza rispetto ai ragazzi e alle ragazze in gruppo, ma non mancano le coppie con figli, passeggini e sacchettoni di acquisti (nella mia esperienza, soprattutto dei papà).
L'ovvio vantaggio è che decidendo di mangiare qui farete un pranzo degno di questo nome, quello che non li rende convenientissimi per i gruppi di amici, che vi richiederanno diverso tempo (e diversi soldini, che quindi non andranno in acquisti fieristici).

- Bar/Caffè: Qui sarebbe da aprire il capitoletto "merenda". Tanti ultra-nerd pesi o persone che semplicemente hanno poco tempo credo non ci pensino nemmeno, ma se non siete di corsa secondo me farsi una bella merenda rifocillante a Lucca è un'ottima idea. Vi ricarica e permette di uscire un attimo dal(l'epico) delirio dei padiglioni.
Di bar/caffè dove potete rilassarvi un po' e mettere giù buste e zainetti ne troverete diversi, io sono particolarmente affezionata a quello sulla strada principale che porta a Piazza Napoleone, sempre provvisto di fieranti in pausa-relax se vi fate caso (la posizione è ottima e non credo costi nemmeno l'ira di dyo), e quello in piazza San Michele, dove l'anno scorso mi sono fatta una bella merenda con gli amici ai tavolini fuori. Pioviscolava, ma eravamo ben riparati e freddo non ne faceva, quindi siamo stati proprio bene! ^^


Come sopravvivere al Mostro o anche "Entrare nel padiglione Games e uscirne tutti interi - psicologicamente e non!"

Il Games è il padiglione più affollato e claustrofobico di tutti. Io di solito ci passo massimo un'oretta, dal momento che sono interessata solo alla sua parte "shoppingara", aka tutti i banchi posizionati sui confini del tendone che vendono oggettistica di vario tipo (pupazzi di manga e anime, oggetti kawaii, modellini - non tantissimissimi, ma ce ne sono - carte Pokèmon, materiale a tema di telefilm, fate e fatine), e quasi esclusivamente qui troverete gadget a tema Harry Potter (c'è il banco ufficiale, ma anche quelli vicini vendono diverse cose a tema - a volte LE STESSE, e sempre a meno del suddetto banco, che ha sì roba fantastica, ma a prezzi proibitivi - difatti se ci fate caso c'è sempre il pienone a guardare, ma a comprare sono moooolti meno... capita spesso negli stand colorati e zeppi di roba ma ultracostosi).
Cercate di evitare QUESTO
Se però siete interessati ai videogiochi e i giochi di carte e pedine, per voi potrebbe essere la fine del mondo - nel bene e nel male.
In quel caso c'è poco da fare: almeno nei giorni del fiensettimana un po' di file sono necessarie.

Se però non siete patiti di questo genere di cose, un consiglio spassionato: andate la mattina. Dico davvero. Man mano che la giornata procede il bordello peggiorerà sempre di più, motivo per cui sarebbe consigliabile visitarlo sempre per primo, appena arrivati in fiera, e togliervi il pensiero subito.
Se vedete modellini o pupazzi che vi piacerebbe comprare ma volete aspettare di passare al setaccio anche il resto della fiera prima di darvi all'acquisto, okay: ma segnatevi dove si trova il banco che v'interessa, così quando tornerete più tardi, o addirittura la sera (...) potrete entrare dall'ingresso più vicino e nuotare (no, non ho sbagliato verbo) nell'ammasso di corpi dritti fino al vostro banco, indicare quello che volete, lasciare i vostri stropicciati euro al negoziante e uscire stringendo l'oggetto che volevate abbastanza da farvi quella faticaccia per recuperarlo.



Japan Palace 
vs 
Venditori di Piazza san Romano/San Martino

Il Japan Palace è il regno dei gadget di anime e manga, nel senso che sono due piani + una parte comrpendente vestiti giappici dedicati SOLO a loro. In compenso, lì troverete roba di tutte le qualità possibili: ergo, tante meraviglie e tante patacche. In mezzo a splendidi modellini troverete anche pareeeecchie cineserie più o meno scrause.
Vi piacciono anche le cineserie scrause? No problem! Però ricordatevi una cosa: la maggior parte del buon materiale giapponese originale in materia di artbook, poster, stampe, volumi originali si trova nelle piazze secondarie (un nome a caso: Rippu! no, non mi ha sponsorizzato XD Però è sicuramente uno dei migliori negozi di materiale manga originale, nella mia esperienza ^^).

Il Japan Palace è perfetto per darvi all'acquisto di modellini (fermo restando che in molti casi avranno prezzi assurdi e ingiustificabili rispetto a quelli originali), magliette a tema manga, gadget manga originali e non.

Per la categoria "eccezioni e cose indimenticabili":

Un anno al Japan Palace venne un mitico signore giapponese con scatole PIENE di doujinshi: io credo abbia fatto una piccola fortuna nel giro di un giorno. Molte fangirls (tra cui ovviamente la sottoscritta) si lanciarono con gioia selvaggia sulle povere scatole, spulciando tutto il materiale disponibile con una velocità che scommetterei soldi nessuna delle suddette aveva mai applicato a qualsiasi faccenda scolastica.
C'erano cose bellissime tipo i passaggi di doujinshi a compari più o meno conosciute in coda dietro al grido di "tò, questa è della coppia ciccioxciccissimo [che piace a te]" e altre che chiedevano più o meno disperatamente: "oh se trovate delle buboloxlillolo passatemele per favore!!"

Ti rivogliamo, misterioso e genialoide signore finito per oscuri motivi a vendere doujinshi in solitaria a Lucca! T^T


Altre varie ed eventuali

- Preparatevi riguardo al telefonare dal bel mezzo della fiera: molto spesso non ci riuscirete, perché le linee saranno intasate! Quest'anno Vodafone e Telecom dovrebbero aver aumentato la potenza del segnale, ma per sicurezza magari avvisate comunque i parenti di questa possibilità!

- Se avete pescato sul web (o in qualche negozio) fogli da stampare per avere sconti in fiera... approfittatene! Per la mia esperienza, gli stand solitamente sono seri e vi faranno lo sconto dovuto ^^

- Angolo-consigli yaoi: Appassionate, segnatevi queste zone: piazze secondarie (quest'anno mettono anche altre cose, ma ci troverete pure i soliti negozi con il materiale originale e quindi manga, poster e ninnoli a tema yaoi in quantità), primo piano Japan Palace, Self Area - quest'anno in piazza San Romano - per il fumetto di Purpurea Noxa (e magari altri bei fumetti autoprodotti spruzzati di shonen-ai), stand Magic Press (in Piazza Napoleone, occupata dal gigantesco stand degli editori), e capatina alla Goen (Piazza San Martino) per Ze. E non dimenticate che quest'anno la Magic Press ospiterà Nekota Yonezou! **
(ci sarebbe anche lo stand Ronin con la sua collezione di titoli yaoi pubblicata nel corso degli anni, ma ricordate che le traduzioni sono spesso fatte alla cacchium, le pagine si staccano con una facilità inquietante e moltissime serie sono monche dei numeri finali o escono con tempi non lenti, di più, si parla di anni e anni di stacco tra un volume e l'altro).

- Prima di partire, ascoltatevi le canzoncine di Lucca Comics: sembra una stupidata, ma gasano! XD

Un'ultima cosa:

 GODETEVELA!!!!

21 commenti:

  1. aaaaaaaarghhhh!!! che invidia ;_; quando riuscirò ad andarci mi perderò sicuramente, quindi ti chiederò di farmi da guida u_u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io lo farò molto piacere! ^O^ Solitamente ho il senso dell'orientamento di un bruco, ma Lucca C. è Lucca C., posso farti da guida senza problemi! XD Dai che magari l'anno prossimo è quello buono! ;W;

      Elimina
    2. incrociamo le dita è_éx

      Elimina
  2. Ahhahahaha.. che bel post.. io andai a Lucca un po' di anni fà.. quest'anno ci torno ma temo ogni cosa... sarà la guerra! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! ^^ Io mi sono divertita a scriverlo (adorare parlare delle cose che mi piacciono! XD), spero che a qualcuno possa esser utile! ^o^ E auguri per la fiera! Sarà una faticaccia ma ne varrà la pena! ;3

      Elimina
    2. Se fosse più vicino andrei ogni anno ma dalla puglia è mal collegato e costoso.. vado più spesso a Roma perchè è più vicino! :p

      Elimina
    3. PS: Mel, stiamo organizzando un blogincontro su FB per la fiera di Lucca.. se hai un contatto FB ti invito e se puoi ci raggiungi! xD

      Elimina
    4. Il contatto è Freya Dama del Lago! ^^ Guarda, se riesco sono felicissima di venire, il problema è che vado quei due giorni e sono zeppissimi di roba e cose tutta una di seguito all'altra (della serie che durante la fiera mi muoverò davvero come una trottola XD), quindi non posso promettere di riuscire a venire perché poi magari all'ultimo potrei mancare ç____ç Se mi mandi l'invitio però leggo a modo le coordinate dell'incontro e se riesco faccio un salto sicuramente! :333

      Elimina
    5. ce ne sono 3 che hanno lo stesso nome.. @_@
      Facciamo che ti do il mio.. Nyu Egawa..
      All'incontro c'è anche Acalia.. non puoi non venire!

      Elimina
    6. Okay, trovata! XD Ti aggiungo subito!

      Elimina
    7. mel-chan ti ho aggiunta anche io, così poi mi vedo tutte le fotine di lucca XD (sono quella tipa con la gatta cicciona in braccio XD)

      Elimina
    8. Perfetto! : 3 le foto però le beccherai qui èwè l'account di per sé lo uso come si usava MSN, cioè per le chat e basta (non amo fb in general, ma come chat è comodo èè).

      Elimina
    9. Ah, sei tu Freya! Oggi in ufficio cercavo di capire a che blog si riferisse XD
      Ti aggiungo anche io :D
      È il blogincontro di cui ti avevo parlato via mail!

      Elimina
  3. Bel post! Io ci sono stata solo una volta e, pur avendo il biglietto, avevo fatto il grave errore di non procurarmi prima anche i braccialetti, per cui ho dovuto fare più di un'ora (forse anche un paio) di coda, sotto la pioggia battente, in un pantano fangoso al giorno. Mi consolava solo il fatto che la coda dei biglietti era lunga il doppio della nostra! Quest'anno abbiamo preso i braccialetti ^^

    Per il cibo, spostandosi un pelo dai padiglioni (ma rimanendo nelle mure) kebabbari e affini sono vivibili, specialmente se si evitano le ore comprese tra le 12:00 e le 14:00 ^^
    Al Mangiappone è inutile provare ad entrare, non credo di aver mai visto una ressa così! Ho preso qualcosa solo ad orario di chiusura XD

    Il games è una bolgia (altra ora abbondate di coda fuori, sempre alla pioggia) e dentro c'erano tutti i cosplayer a ripararsi XD
    Quest'anno incrociamo l'incrociabile che non piova!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sono contenta ti sia piaciuto! ^O^ Io i biglietti li faccio sempre là e finora ho avuto fortuna *corna* speriamo mi vada bene anche quest'anno! Quoto sul Mangiappone, ogni volta che ci passo davanti è completamente intasato XD

      Il Games quando vengo via il tardo pomeriggio lo vedo sempre pieno zeppo di gente con code tremende, il consiglio sulla mattina infatti viene da quello )x Se poi uno come me è solo parzialmente interessato, l'idea di fare la giga-fila è fuori questione, quel bordello lo potrei sopportare giusto per gli editori (ma spero lì continui a non arrivare mai al livello del Games!).

      Incrociamo tutte le dita di mani e piedi per non beccarci l'acquazzone!

      Elimina
  4. Brava bella iniziativa! Dovresti solo aggiungere, per chi non l'avesse già, di fiondarsi allo stand della Goen (parlo delle yaoiste) per acquistare Ze, edizione ottima e troppo bello per mancare nella collezione. Poi se vendono bene vanno avanti nella pubblicazione.
    p.s.: l'omino delle pannocchie ti ricordi in che zona lo si può trovare?

    Grazie

    Zurajanai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! ^^ Hai ragione su Ze (lo prendo pure! XD), aggiungo la nota ;) Il signore delle pannocchie di solito gira vicino alle mura: io l'anno scorso, e anche quello prima se la memoria non m'inganna, l'ho trovato spessissimo sulla passeggiata delle suddette mura (quella che porta al palco, insomma), bene in vista vicino agli alberi, e poi giù, accanto al Games, vicino al banco delle crepes ^^

      Grazie ancora per il commento! ^o^

      Elimina
    2. Grazie a te per le dritte <3

      Elimina
  5. La canzoncina è bellissima!!!!
    Quest'anno vado per la terza volta e non vedo l'ora che arrivi giovedì ^_^!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che è grandiosa?? XD Sono contenta che riesci ad andare, sono sicura che ce la spasseremo tantissimo tutte quante! ^w^

      Elimina
  6. Io non ci posso più andare ed ho 3 biglietti! Qualcuno è interessato?

    RispondiElimina